SMAT, la Società Metropolitana Acque Torino, continua ad assumere. Proprio in questi giorni la Società, che tra l’altro ha in gestione la maggior parte degli acquedotti valsusini, ha avviato una selezione pubblica per individuare 5 ingegneri (tra i quali 2 ingegneri idraulici, 2 per l’ambiente e la sicurezza, 1 ingegnere meccanico) e varie altre figure per la copertura di ulteriori 20 posti, nei settori tecnici per la manutenzione e conduzione impianti e reti e per la manutenzione elettrica ed amministrativi, per la pianificazione e controllo e l’ufficio legale.

La maggior parte delle assunzioni sarà effettuata con contratto di apprendistato professionalizzante.

L’avviso di selezione completo è disponibile sul sito aziendale, alla pagina web www.smatorino.it/lavora-con-noi

© Riproduzione riservata