Il Sindaco di Cesana, Roberto Vaglio, riferisce il punto della situazione ad oggi 20 marzo 2020, con le azioni effettuate per fronteggiare l’emergenza: 

  • La nostra Polizia Locale ha effettuato oltre 1.000 controlli segnalando alcune decine di persone all’Autorità Giudiziaria per evidenti false dichiarazioni.
  • Con l’opera di ACSEL sono state spazzate e lavate le strade principali del capoluogo e i sanificati contenitori nelle aree ecologiche.
  • Sono state sanificate le autovetture di servizio della Polizia Locale e l’autovettura utilizzata dalla Protezione Civile di Cesana.
  • E’ stata attivata la squadra di Protezione Civile ed i volontari della Proloco per tutti gli interventi che non prevedano il contatto con persone positive al tampone COVID19.
  • Presso il Palazzo Comunale è stato attivato il COC (Centro operativo comunale) a cui hanno aderito tutti i Comuni dell’Unione, Usseaux e Oulx.
  • E’ stata emessa l’ordinanza sindacale per censire le presenze sul territorio e verificare il numero di persone non residenti che attualmente soggiornano nel Comune. 
  • Giunta e Consiglio continuano la loro operatività su piattaforma web. Sindaco e vice sindaco assicurano la loro presenza presso gli uffici del Municipio.

Il Sindaco Vaglio ricorda infine alla cittadinanza: “di non allontanarsi da casa se non per motivi improrogabili e giustificati. La verifica della Polizia Locale sarà intensificata.

Non ci sono motivi di allarme, la situazione e costantemente monitorata da Regione, Città Metropolitana, Unione Montana. Comuni. La catena gerarchica di controllo sta funzionando bene soprattutto grazie alla collaborazione dei cittadini”.

 

© Riproduzione riservata