Alta Valle

Chiomonte, sospetto avvelenamento per un cane che passeggiava con i suoi padroni

Nel tardo pomeriggio di sabato 23 luglio, nei boschi fra Chiomonte e il Frais, un labrador appartenente a una famiglia con bambini stava giocando con i suoi amici umani, quando all’improvviso il cane ha iniziato a dare segni di malessere e convulsioni.

I proprietari, allarmati, hanno portato immediatamente il cane dal veterinario. L’animale è peggiorato durante il tragitto di ritorno che è durato circa 40 minuti, tempo in cui la probabile sostanza tossica con cui è venuto a contatto nel bosco, ha avuto il tempo di agire.

Una volta giunti in clinica, è stato ricoverato con diagnosi di “stato convulsivo da sospetta ingestione di materiale tossico”, che potrebbe essere stato anche solo inalato. Verranno a tal proposito messe al corrente dell’accaduto l’Asl di zona e gli organi competenti.

Loredana Biffo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.