Appuntamenti

Chiomonte, una nuova fantastica mostra alla Pinacoteca Levis

Un nuovo progetto espositivo viene presentato alla Pinacoteca G.A. Levis di Chiomonte dal titolo “Inquadrare paesaggi alpini. Scatti di inizio Novecento dal bianco e nero al colore”, a cura di Beatrice Zanelli, Cecilia Mainardi ed Ersilia Rossini di ARTECO, che così illustrano la mostra: “Con questa mostra abbiamo tentato di riportare alla luce un patrimonio sommerso che ci accompagna in un immaginario di primo Novecento a colori. Questi scatti diventano una testimonianza importante per le valli piemontesi di inizio secolo, un ulteriore tassello utile a ricostruire un periodo nel quale le tecniche pittorica e fotografica si avvicinano, mirando entrambe alla più fedele rappresentazione del ‘vero’”.

La nuova mostra sarà aperta dal 19 giugno al 16 ottobre, partendo dall’importante archivio fotografico dell’artista Giuseppe Augusto Levis (Chiomonte 1874 – Racconigi 1926), di proprietà degli eredi.

Servizio su La Valsusa del 16 giugno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.