Un altro importante passo verso la normalità.

Ieri, lunedì 20 luglio, dopo 124 giorni ininterrotti in cui medici, infermieri e oss hanno combattuto a testa bassa contro il Coronavirus, è stato chiuso l’ultimo reparto Covid dell’ospedale di Rivoli, situato all’ottavo piano della struttura.

L’ultimo paziente è infatti stato dimesso in giornata. Il reparto, dopo un’attenta sanificazione, sarà destinato alla degenza ordinaria.

Sembrano dunque finalmente lontani i giorni bui in cui il nosocomio rivolese era arrivato a ospitare contemporaneamente oltre 150 pazienti Covid, di cui circa una ventina in Terapia intensiva.

© Riproduzione riservata