È stato ritrovato alle 6 di oggi, mercoledì 16 giugno, il ragazzo di 25 anni che, ieri sera, si era smarrito nei boschi a monte di Forno di Coazze.

Il giovane, che lavora a Giaveno ma non risiede in Val Sangone, si era infatti attardato in una passeggiata in montagna e, con l’arrivo del buio, aveva perso l’orientamento. Spaventato, aveva fatto in tempo a dare l’allarme, prima che il suo cellulare si scaricasse.

In suo soccorso sono partiti i Vigili del Fuoco di Giaveno e di Torino e i volontari della Protezione Civile di Coazze che hanno faticato non poco a trovare il luogo esatto in cui il giovane si trovava.

Alle prime luci dell’alba, per fortuna, è arrivato il lieto fine. Il 25enne è in buone condizioni di salute.

© Riproduzione riservata