Le alte temperature dei giorni scorsi hanno purtroppo fatto ricomparire il verde dei prati al posto del bianco delle piste da sci a Pian Neiretto.

La piccola stazione sciistica valsangonese, che aveva aperto qualche giorno fa la pista Baby dopo due anni di stop, è quindi stata costretta a chiudere.

L’unica speranza di riapertura è affidata al ritorno del freddo, in modo da poter sparare la neve e, nell’arco di 3 o 4 giorni, nuovamente aprire.

© Riproduzione riservata