È stato chiuso nelle prime ore di domenica 9 febbraio un intervento per il recupero di un escursionista caduto nei pressi del forte San Moritio, nel vallone del Sellery, nel territorio del comune di Coazze.

L’uomo, 29 anni, scendendo in compagnia di altre persone, è scivolato sul ghiaccio provocandosi un trauma facciale.

L’ intervento delle squadre del CNSAS e SAGF (Guardia di Finanza) hanno raggiunto l’infortunato e, dopo la stabilizzazione con materassino a depressione, hanno usato le necessarie manovre di corda per il trasporto a valle con il taboga fino ai fuoristrada saliti quasi all’alpeggio del Sellery inferiore.

Un’ambulanza, giunta sopra Forno di Coazze, ha trasportato il paziente all’ospedale di Rivoli per accertamenti.

© Riproduzione riservata