Certo che intendiamo aprire il 15 febbraio, sempre che rimaniamo zona gialla”.

Risponde con sicurezza Claudio Ruffino, amministratore della sciovia di Pian Neiretto, a chi gli chiede se lunedì prossimo i due impianti di risalita della piccola stazione sciistica torneranno a girare. “Il Comitato tecnico ha dato il via libera e, salvo novità dell’ultima ora, noi saremo pronti ad accogliere nuovamente gli sciatori”.

Qualche dubbio rimane ancora riguardo alle linee guida, “non abbiamo ancora capito se il numero massimo consentito di persone sulle piste vada calcolato sui biglietti venduti negli ultimi anni o sulla portata oraria degli impianti di risalita. A parte questo, siamo una piccola realtà e non dovremmo avere problemi: affollamenti sulle piste non ne abbiamo mai visti né tantomeno assembramenti alla cassa. L’unica coda che può crearsi è alla partenza degli skilift ma faremo attenzione affinchè sia mantenuto il distanziamento”.

Gli skipass potranno quindi essere comprati, come sempre, in loco.

Servizio su La Valsusa dell’11 febbraio.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata