Ultim'ora

Coazze, crolla una baita in montagna. Il sindaco: “Problema diffuso”

Giorno dopo giorno, inesorabilmente, la montagna si disgrega”.

È l’amara constatazione del sindaco Paolo Allais nel raccontare quanto accaduto alcuni giorni fa sul sentiero che da borgata Tonda porta a Pian Gorai e, di qui, all’Alpe di Giaveno: “Passando accanto ad alcune baite diroccate e pericolanti, in borgata Dogheria, due escursionisti hanno assistito al crollo di alcune pietre da cui si è sollevato un polverone. Non si sono fatti male ma hanno segnalato il fatto ai carabinieri che a loro volta ci hanno avvertito”, spiega il primo cittadino.

Articolo completo su La Valsusa del 10 giugno.

Anita Zolfini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.