Venerdì 7 maggio, don Giacinto Masera, per quasi mezzo secolo parroco della parrocchia di Santa Maria del Pino a Coazze, di cui è prevosto emerito, compirà novant’anni.

Da tempo il sacerdote è ospite della Casa di Riposo Ramello di Giaveno e, come tutti gli ospiti delle rsa, per colpa del Coronavirus, da oltre un anno non può ricevere visite.

Non potendolo festeggiare direttamente, la comunità parrocchiale ha pensato di recapitargli un biglietto d’auguri con le firme dei coazzesi.

Articolo completo su La Valsusa del 6 maggio.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata