Sabato 23 maggio, alle 17 circa, una donna di quarant’anni, incinta, non si è sentita bene durante un’escursione nel vallone del Sellery.

Arrivata al rifugio Fontana Mura, ha accusato dei dolori addominali. I soccorsi sono stati immediatamente allertati, ma, nel frattempo, la donna si è ripresa e si è avviata sulla strada del ritorno.

Un tecnico e un infermiere del Soccorso Alpino della stazione Valsangone l’hanno raggiunta al Sellery Inferiore e riaccompagnata a valle in auto, dopo i controlli dei parametri sanitari, che sono risultati nella norma. La donna è rientrata autonomamente a casa.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata