Un’esplosione si è verificata nella prima mattina di oggi, giovedì 11 febbraio, in una baita a Piano Stefano, piccola borgata a circa mille metri di quota, a monte dell’Indiritto di Coazze.

La deflagrazione sarebbe seguita a una fuga di gas che avrebbe saturato l’ambiente.

Un uomo di circa 40 anni è rimasto coinvolto nell’incidente, riportando diverse ustioni. Il ferito è stato trasportato d’urgenza al Cto di Torino. Dalle prime indiscrezioni trapelate dall’ospedale, le sue condizioni non sarebbero state giudicate gravi.

La baita, seppur danneggiata, non avrebbe riportato danni tali da pregiudicarne l’agibilità.

Sul posto stanno intervenendo i Vigili del Fuoco di Torino, i Carabinieri e il personale sanitario del 118.

Il sindaco di Coazze, Paolo Allais, è presente per un sopralluogo.

baita

La casa di Piano Stefano teatro dell’incidente di questa mattina

© Riproduzione riservata