950mila euro. È la cifra che arriverà nelle casse comunali di Coazze dal Ministero dell’Interno con la quale saranno ripristinate le strade.

Il finanziamento rientra in un più ampio contributo (di 1750 milioni di euro) che il Governo ha stanziato per i Comuni per la realizzazione di opere pubbliche e la messa in sicurezza di edifici e territorio.

L’amministrazione comunale coazzese aveva partecipato al bando e ha ottenuto il totale della somma che aveva richiesto.

Articolo completo su La Valsusa del 23 settembre.

 

© Riproduzione riservata