Visto l’aumento del numero di casi positivi al Covid- 19 in paese e notata una certa “rilassatezza” nel rispettare regole, il sindaco di Coazze, Paolo Allais, nella mattinata di oggi, giovedì 19 marzo, ha stabilito quanto segue:

  • Chiusura al pubblico del Parco Comunale, del cimitero comunale e del mercato settimanale (alimentari e non)
  • L’accompagnamento dei cani dovrà avvenire entro il raggio di 300 metri dall’abitazione del proprietario, evitando assembramenti e mantenendo la distanza di un metro da altre persone
  • È vietato esporre generi alimentari all’esterno degli esercizi commerciali
  • È vietato sedersi sulle panchine presenti nel territorio comunale
  • È vietato passeggiare e svolgere attività motoria a una distanza superiore a 300 metri dalla propria abitazione

Le restrizioni entrano in vigore da subito e dureranno almeno fino al 3 aprile

© Riproduzione riservata