Ultim'ora

Coazze, ladri in canonica durante la Messa della Vigilia di Natale

Furto nella canonica della parrocchia Santa Maria del Pino di Coazze.

I ladri hanno scelto l’ora della Messa delle ore 18, alla Vigilia di Natale, per entrare in azione nella canonica.

Mentre il parroco, padre Vladimiro Robak, stava celebrando, i malviventi si sono intrufolati nella canonica da una porta secondaria sul retro, che hanno aperto con un palanchino.

Una volta all’interno, hanno chiuso dall’interno la porta che dà accesso alla sacrestia, in modo che nessuno potesse entrare dalla chiesa, e hanno agito indisturbati, mettendo tutto sottosopra, aprendo ogni cassetto e armadio.

Qualche giorno fa avevo annunciato ai fedeli l’ammontare delle offerte per il riscaldamento, circa 3000 euro. Sono certo che puntassero a quei soldi, dimenticando forse che esistono le banche” riporta padre Vladimiro.

I ladri hanno portato via una busta con un po’ di offerte, il portafoglio di una signora e una piccola motosega.

Non è la prima volta che accade – continua il parroco -. Era successo già quattro anni fa ma erano passati dall’altra porta della canonica, quella principale. Era inizio novembre, in quel caso puntavano alle offerte dei fedeli per le ricorrenze di Santi e Defunti. Di certo sanno molto bene come muoversi”.

Il parroco ha provveduto a sporgere denuncia ai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.