Come tradizione vuole, la stazione sciistica di Pian Neiretto, sopra Forno di Coazze, dovrebbe riaprire giovedì 26 dicembre.

Il condizionale è d’obbligo perché, dopo la copiosa nevicata di metà novembre e la seconda ripresa la scorsa settimana, che hanno fatto ben sperare le famiglie Versino e Ruffino che gestiscono gli impianti, a rompere le uova nel paniere ci hanno pensato, nel frattempo, il vento caldo e la pioggia di questi giorni che non si trasforma in neve neppure ai circa 1500 metri di quota delle piste.

Servizio su La Valsusa del 19 dicembre.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata