Nel primo pomeriggio di oggi, domenica 27 settembre, la stazione Valsangone del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è stata allertata dalla centrale 112 di Torino per intervenire in aiuto di un cercatore di funghi sessantenne residente a Torino che era caduto poco prima in zona Meinardo, sopra forno di Coazze.

L’uomo si trovava con un compagno quando è caduto all’improvviso, procurandosi una sospetta frattura alla spalla.

I tecnici del Sasp lo hanno raggiunto e, dopo averlo stabilizzato, lo hanno portato fino in località Pianas, dove c’era ad attendere l’infortunato un’ambulanza medicalizzata.

Il sessantenne è stato quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Rivoli.

 

Immagine d’archivio

© Riproduzione riservata