Alta Valle

Comuni in linea: Meana di Susa per la valorizzazione delle strade bianche militari

“Meana di Susa, con gli altri comuni dell’Unione Montana Alta Val di Susa, nell’ambito delle compensazioni per la costruzione della Torino Lione, ha ricevuto un finanziamento per un progetto di  valorizzazione delle strade di alta quota  da parte del Mims, con il tramite della Regione Piemonte”, riferiscono dalla Città Metropolitana, che spiegano ancora: “È obiettivo comune degli Enti quello di destinare le risorse a interventi relativi al miglioramento e valorizzazione delle strade storiche“. 

Il Comune di Meana, a differenza degli altri Comuni coinvolti,  deve però affrontare una difficoltà: la principale strada di alta quota che insiste sul suo territorio – la Sp 172  del Colle delle Finestre –  è di competenza della Città metropolitana di Torino.

Con questa premessa il Sindaco di Meana di Susa, Adele Cotterchio, ha esposto al vicesindaco Jacopo Suppo nell’ambito degli incontri di “Comuni in linea, appuntamento settimanale sui temi della viabilità“, il desiderio di riuscire a valorizzare il più possibile le strade bianche militari che percorrono le montagne dell’Alta Val di Susa.

“In questo caso non si tratta di una richiesta di intervento economico, – ha spiegato il Sindaco di Meana – ma di una cabina di regia che valorizzi complessivamente le strade militari, approfondendo e coordinando gli interventi necessari sulle strade provinciali ex militari che sono meta turistica per utenti provenienti da tutta Europa“.

“Il progetto portato all’attenzione del Vicesindaco Suppo si deve coordinare con una serie di altre iniziative, proposte, protocolli di intesa volti alla valorizzazione del territorio montano e in particolare delle strade bianche di alta quota, fra cui senz’altro  la Sp 172 del Colle delle Finestre, ma anche la Sp 173 del Colle dell’Assietta. – sottolineano dalla Città metropolitana – Se nell’ambito delle richieste per le compensazioni si era parlato genericamente di ricostruire i muretti e creare zone panoramiche, ora occorre un approfondimento, perché la strada che porta al Colle delle Finestre è diventata una meta turistica molto affollata da ogni genere di mezzi e sono più frequenti gli incidenti. Fra gli interventi che la sindaca Cotterchio ha proposto, vi sono il recupero della casa cantoniera del Colletto e la creazione di un parcheggio su area comunale”.

Sempre sulla Sp 172 a breve verranno avviati, nel tratto prossimo al centro abitato, alcuni interventi di manutenzione straordinaria,  regimazione acqua e sistemazioni puntuali, che il Comune di Meana realizzerà in quanto aggiudicatario del contributo di circa 170.000 da parte dalla Città metropolitana nell’ambito del Bando Sussidiarietà a favore dei Comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.