S’intitola “L’isola della creatività. Le magie del signor Goethe” ed è il primo libro completamente scritto e illustrato dalla tranese Viola Rigottti, artista quarantenne laureata all’Istituto Europeo di Design (Ied) di Torino, che da tempo è una delle insegnanti di punta dell’associazione sanganese- bruinese Hakuna Matata.

Viola, che è mamma di due bimbi, è riuscita a pubblicare il suo libro grazie all’ottimo piazzamento che lo stesso ha avuto nella classifica finale di un concorso nazionale organizzato dalla casa editrice “Il Temperino rosso”.

“Il libro è un racconto fantastico e affascinante sull’uso dei colori”, spiega Matteo Lavagnino, amico di Viola e titolare della libreria Belleville di via Roma a Bruino, negozio in cui il testo, già autografato, può essere subito acquistato.

Viola Rigotti

Viola Rigotti

L’età a cui è rivolto il libriccino spazia dai 4 ai 10 anni, ma può essere tranquillamente apprezzato anche dai ragazzi e, perché no?, pure dagli adulti. Ma perché il protagonista si chiama Goethe, come il celebre scrittore tedesco?

Servizio su La Valsusa dell’11 giugno.

Alberto Tessa

© Riproduzione riservata