Attività ridotta per il Poliambulatorio di Condove. E’ di questa mattina la comunicazione del Direttore del Distretto sanitario Val Susa e Val Sangone, dottor Mauro Occhi: da domani, martedì 10 novembre   ci sarà una limitazione degli accessi  e il  servizio di prelievi sarà ridotto alla sola attività straordinaria e non differibile.
I  prelievi, quindi, saranno limitati a quelli urgenti, all’esenzione 048, agli esami citologici urinari, ai TAO
Questo perché la crescita dell’epidemia impone la presenza di un sempre maggior numero di infermieri negli ospedali dell’ASL.
Restano invece operativi i servizi di medicina specialistica.

© Riproduzione riservata