Viene presentato sabato 18 maggio, alle 17, nel salone della biblioteca comunale di Condove, il trailer del docufilm “Noi siamo i figli della Monce – Storia e storie di una fabbrica-paese del Novecento“, con il lancio della campagna di crowdfunding.

La regia del docufilm è del valsusino Luigi Cantore, uno dei responsabili del Valsusa Filmfest, e l’uscita è prevista per il mese di aprile 2020.

Per la realizzazione del docufilm è stata avviata una campagna di raccolta fondi diretta, con cassette che verranno posizionate in alcuni luoghi e locali di Condove, e una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso (www.produzionidalbasso.com/project/noi-siamo-i-figli-della-monce-storia-e-storie-di-una-fabbrica-paese-del-novecento-1/).

Al casting, il 30 marzo, si sono presentate cento persone. Tra di loro diversi anziani, ex dipendenti delle Officine Moncenisio, che hanno voluto portare materiale e raccontare le loro storie ed il legame delle loro famiglie con “la fabbrica”.

Articolo completo su La Valsusa del 16 maggio.

© Riproduzione riservata