Una valsusina sta per salire sul palco di Rimini alla finale del Sanremo Newtalent edizione Summer, dopo aver surclassato tremila aspiranti cantanti di tutto lo stivale.

Insieme a lei, in finale, altre 32 giovani voci che sognano, un giorno, di cantare nel teatro Ariston di Sanremo.

Lei si chiama Cristina Cibrario, ha 29 anni, è sposata con Simone e ha due bambini: Giuseppe e Stefano di tre anni e di un anno e mezzo.

Il suo lavoro? “Faccio l’allevatrice – racconta – ho un’azienda agricola che gestisco insieme a mio fratello Antonio a Bruzolo. Abbiamo capre, pecore e mucche; trascorro le mie estati in alpeggio alle Combe di Chianocco”.

La sua voce e le sue capacità espressive sono di tutto rispetto, andate a sentirla e a vederla sul suo canale You Tube per crederci, tanto che è la voce di un gruppo valsusino: I Melodien.

Come mai quest’avventura nel Sanremo New Talent? “Tutto è cominciato una sera durante il lockdown, quando eravamo tutti confinati in casa. Su Facebook ho visto che c’era questo trovato questo concorso e mi i son detta: ma sì proviamo! Ho mandato l’iscrizione e il video in cui canto la cover di ‘Finalmente Io‘ di Irene Grandi”.

Servizio su La Valsusa del 24 settembre.

Bruno Andolfatto

© Riproduzione riservata