Anche tempo addietro si parlava di vaccini, e c’erano i no vax… ma la pandemia causata dal covid- 19 ha portato questo tema a diventare preponderante pure nei bar a calcio e politica, e le spesso contrastanti opinioni degli “esperti”, ingaggiati dall’uno e dall’altro canale televisivo, non hanno certo aiutato chi, magari per sua formazione personale, ha bisogno di convincersi sulla loro effettiva utilità.

È quindi stata sicuramente un’iniziativa positiva quella dell’Unione Montana Valle di Susa di organizzare una serata, su proposta del gruppo consiliare “Susa” di Sandro Plano e in collaborazione con il professor Franco Negro, medico e scienziato residente a Ginevra, giovedì 21 ottobre, al Palaconti di Bussoleno, con la dottoressa Roberta Villa, autrice di libri sul tema e nota divulgatrice.

Serata che, per chi se la fosse persa, è possibile rivedere in “differita”, andando sulla pagina Facebook dell’Unione Montana Valle Susa, e da qui raggiungendo l’apposito link.

Articolo completo su La Valsusa del 28 ottobre.

Pier Francesco Sacco

 

© Riproduzione riservata