Dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, domenica 25 luglio, torna la tradizionale “Pastasciutta Antifascista di Casa Cervi” promossa dall’Anpi Giaveno-Valsangone.

La location scelta quest’anno è Bruino: “Ci è sembrato giusto per una volta andare a “casa” di Ferruccio Marengo e degli altri bruinesi, che spesso fanno qualche chilometro in più per partecipare agli eventi organizzati in Val Sangone” fa sapere il vicepresidente Maurizio Arnaud.

Si pranzerà dalle 12.30 presso il Palainsieme di Via San Rocco.

Occorre prenotarsi telefonando a Ferruccio 375.5763949 o a Daniela 338.3782058 (ore 13-14 e 19.30-20.30).

Il costo è di 12 euro per un giro di antipasti, un primo, acqua, vino e dolce.

Nel pomeriggio ci sarà il concerto della soave Giorgia Zangrossi. La Pastasciutta Antifascista sarà anche occasione per rinnovare la tessera dell’Anpi.

© Riproduzione riservata