I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti nel pomeriggio di ieri, sabato 26 marzo, nell’Orrido di Foresto, per recuperare una donna bloccata lungo la via ferrata.

Le operazioni sono state condotte con la collaborazione di una squadra di Vigili del Fuoco con cui si è concordata una strategia comune prima di iniziare l’operazione.

Mentre la squadra del Soccorso Alpino attaccava la ferrata dal basso per andare incontro alla malcapitata, i Vigili del Fuoco hanno affrontato il percorso al contrario.

La malcapitata è stata raggiunta dal Sasp all’altezza del passaggio più duro, lungo una cascata, ed è stata messa in sicurezza per poi essere condotta in discesa lungo la ferrata verso valle.

Nel frattempo, i suoi compagni hanno proseguito lungo il percorso e hanno raggiunto la squadra dei pompieri che li hanno riaccompagnati a piedi alle automobili.

La donna ha riportato qualche escoriazione dovuta a una caduta.

© Riproduzione riservata