Si è lussata una spalla, fratturata l’omero e ha battuto violentemente il capo per terra una giovane donna che, nel pomeriggio di domenica 17 maggio, percorreva in bicicletta la ciclabile tra Sangano e Rivalta.

A causa dello sterrato reso un po’ più accidentato dalle recenti piogge, in supporto dell’ambulanza è intervenuto anche il Soccorso Alpino della Valsangone.

Nella squadra erano presenti anche due infermieri professionali che, su indicazione del medico del 118 e con gli operatori sanitari dell’ambulanza, hanno stabilizzato la donna, trasportata infine al San Luigi di Orbassano.

 

© Riproduzione riservata