Intorno alle 14,30 di oggi, martedì 18 maggio, una donna è stata travolta da un treno del servizio ferroviario metropolitano nei pressi della stazione di Sant’Antonino.

Dai primi accertamenti, è molto probabile che si sia trattato di un suicidio.

La macchinista del treno, partito da Torino e diretto a Susa, si è trovata la donna all’improvviso in mezzo ai binari e, nonostante abbia prontamente azionato il freno, non ha potuto evitare l’impatto letale.

Per consentire la rimozione del corpo e i consueti rilievi della Polizia, il traffico ferroviario da e per Bardonecchia è stato interrotto. Trenitalia ha comunque garantito dei bus sostitutivi.

© Riproduzione riservata