Intorno alle 12 di oggi, sabato 31 luglio, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati attivati per una donna con sospetta frattura a una caviglia sul Musinè, comune di Caselette.

In fase di discesa, l’infortunata è caduta lungo il sentiero, poco a monte del Santuario di Sant’Abaco.

A causa delle condizioni meteo negative, sul posto è stata inviata una squadra di tecnici a terra con un sanitario che hanno provveduto con la stabilizzazione dell’arto e hanno caricato la donna sulla barella per il trasporto a valle.

La paziente è stata consegnata all’autoambulanza appena prima dell’arrivo di un violento temporale.

© Riproduzione riservata