Il 6 marzo anche Silvano e Luca Borgatta calcheranno il palco degli studi di Cinecittà per portare a casa la vittoria nel famoso programma tv Italia’s Got Talent. Al loro fianco si esibirà il Sunshine Gospel Choir, il coro gospel torinese che durante la quinta puntata dello show ha conquistato tutti, giudici compresi, aggiudicandosi il “Golden buzzer” di Joe Bastianich.

Niente di meno che l’agognato pulsante d’oro riservato ai migliori, quello che consente l’accesso diretto alla finale.

Per l’occasione Luca smetterà i consueti panni di regista e videomaker ed imbraccerà l’amata chitarra al fianco di papà Silvano, tastierista e direttore musicale del gruppo.

Un duo originale, il loro, abitualmente destinato ad arricchirsi della presenza di Alberto, terzo componente della squadra, nonchè membro della famiglia.

Valsusini d’adozione, i Borgatta rappresentano in valle un importante punto di riferimento nel mondo della musica, del teatro e della produzione video, tanto che il loro cognome è ormai un marchio di fabbrica, letteralmente Borgatta’s Factory.

Servizio su La Valsusa del 5 marzo.

© Riproduzione riservata