Succede che ogni tanto qualcuno stili una classifica; il primo, il più vecchio, il più giovane. Lo hanno fatto, di recente, le Poste piemontesi per andare a scovare quale sia il direttore più giovane negli innumerevoli Uffici disseminati sul territorio.

Sorpresa delle sorprese, il più giovane direttore di un ufficio postale è valsusino. Si tratta di Davide Martin che è di Caprie e non ha ancora compiuto 23 anni; il compleanno (segnatevelo sull’agenda) sarà a novembre.

Ma la sua vita professionale si svolge poco più in là e più su, sui monti di Rubiana, dove Davide dirige…. sé stesso. “Già perché dirigo un ufficio cosiddetto “monopoeratore”. A parte il recapito della corrispondenza nelle abitazioni per cui c’è un portalettere, tutte le altre incombenze sono a suo carico, dal front office al funzionamento del Postamat”.

Servizio su La Valsusa del 27 agosto.

Bruno Andolfatto

© Riproduzione riservata