Ancora una volta Elisabetta Mijno – oggi torinese ma con un lungo vissuto a Trana – si è laureata campionessa italiana nell’arco olimpico.

L’arciera tranese 34enne, tesserata per le Fiamme Azzurre, ha brillato ai 33esimi Campionati Italiani Indoor Para-Archery, disputati tra sabato 1 e domenica 2 febbraio al PalaOreto di Palermo.

La pluridecorata atleta della Nazionale ha superato 6-2 in finale la calabrese Vincenza Petrilli, proprio come nell’edizione dell’anno scorso.

Servizio su La Valsusa del 6 febbraio.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata