Nel racconto del mondo dello sci bardonecchiese, non poteva mancare uno dei protagonisti, il campione Fabio De Crignis che, negli anni novanta, insieme a Luca Pesando e Alberto Senigagliesi, ha portato il nome della nostra cittadina in giro per il mondo.

Per la verità, non di rado egli veniva “spacciato” dai cronisti come valtellinese per via del suo luogo di nascita (Chiesa in val Malenco) ma Fabio è nato in terra lombarda solo per caso in quanto la sua famiglia si era trasferita temporaneamente in quei luoghi per il lavoro da finanziere del papà.

Lo sci per Fabio è una “questione” familiare infatti, oltre alla mamma Liliana ed al papà Brunello, entrambi Maestri, anche il fratello Paolo è Istruttore Nazionale ed i rispettivi figli hanno ereditato da tutti loro passione e professione facendo sì che il cognome De Crignis sia inevitabilmente legato a questo mondo.

Articolo completo su La Valsusa del 29 aprile.

Angela Erta

© Riproduzione riservata