C’è un nuovo pilota d’aereo nella famiglia Garetto, Fabrizio, ha infatti seguito le orme di papà Danilo, così dopo il necessario percorso di preparazione sta per entrare in una grande compagnia aerea per fare il pilota. Classe ’96, ha seguito la sua grande passione per il volo, e al Turin Flying Institute di Caselle, ha ottenuto il diploma da perito aeronautico. Poi ha seguito i corsi per i vari brevetti, dal PPL, la licenza per piloti privati, al CPL (Commercial Pilote Licence) e ora il completamento dell’ATPL (Airline Transport Pilote Licence). Il percorso è piuttosto lungo ed articolato. Articolo completo su La Valsusa del 7 giugno.

Vito Aloisio

© Riproduzione riservata