A tre settimane di distanza dal fattaccio (ricordiamolo: partita di calcio degli Esordienti 2006-2007 Venaus-Lascaris interrotta per l’abbandono del campo di gioco su iniziativa dell’allenatore rossoblu Fabrizio Vigna, il tutto a seguito delle reiterate e violente intemperanze verbali di un tifoso-genitore della squadra pianezzese), l’incontro è stato recuperato giovedì 26 aprile alle 19, con un’inedita anteprima alle 18.15: una seduta di psicologia sportiva per i giovanissimi calciatori ed i loro genitori, organizzata dal settore giovanile e scolastico regionale della Figc, presente con il coordinatore Luciano Loparco e con lo psicologo federale Mario Silvetti, più altri collaboratori. È stata anche annunciata una nuova iniziativa: sui comunicati federali saranno adesso segnalati anche significativi episodi di fair play giunti dai campi. Articolo completo su La Valsusa del 3 maggio.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata