La festa è stata partecipata, con le persone che hanno letteralmente stipato – solo più posti in piedi sulle scale fuori dalla porta – il salone parrocchiale sabato pomeriggio scorso.

Tutti coinvolti nella sorpresa per Doriana Manca e Mario Cavagnini, che quello stesso giorno hanno tirato giù la serranda del loro panificio in via Roma per l’ultima volta, chiudendo definitivamente l’attività e mettendo al contempo la parola fine sulla storia del piccolo commercio nel centro storico di Caselette.

La saracinesca della panetteria

Dalla decina di negozi ancora attivi negli anni ’90 (farmacia, abbigliamento, merceria, macelleria, giornalaio, due panetterie, alimentari, tintoria …) quando già si contavano diverse serrande abbassate a testimoniare la tendenza verso i centri commerciali, restavano all’inizio del 2019 infatti solo il panificio e l’edicola-articoli regalo. Quest’ultima aveva già chiuso, ma l’attività del panificio Cavagnini non si era fermata.

Articolo completo su La Valsusa del 21 novembre 2019.

Paola Bertolotto

© Riproduzione riservata