Due grandi serate di musica ai piedi del Musinè

Si è partiti venerdì scorso, 13 aprile, con il tradizionale concerto di San Giorgio che il corpo musicale ha offerto ai caselettesi per la quaranteseiesima volta di fila.

Una tradizione che si è confermata sentita dai cittadini, che pur distribuitisi sui più eventi in concomitanza (la stessa sera si sono tenute infatti la via crucis parrocchiale e la conferenza sull’apicoltura) hanno preso posto nel teatro Cav. Magnetto e si sono goduti sia i brani proposti dalla banda, sia la storia di San Giorgio.

Dal piemontese all’inglese

Il cambio di registro è stato forte nel passaggio alla serata seguente, sabato 14 aprile, dove a riempire il teatro Magnetto è stato il Free Voices Gospel Choir di Beinasco nell’ambito della rassegna musicale dell’associazione Settenote in collaborazione col comune di Caselette.

 

Articolo completo su La Valsusa del 18 aprile 2019.

Paola Bertolotto

© Riproduzione riservata