Non sono mai finiti i problemi legati alla grande frana del 7 giugno 2018 che ha devastato Reforno e le zone limitrofe dell’Indritto.

L’ultimo allarme lo ha lanciato la consigliera regionale e segusina Stefania Batzella, gruppo dei Moderati: “Ho appreso con grande rammarico che il Governo gialloverde ha deciso di assegnare alla Regione appena 4,7 milioni di euro, destinati al comune di Bussoleno, duramente colpito dalla frana di detriti e fango dello scorso giuugno, che dal Rio Comba delle Foglie ha travolto la borgata San Lorenzo, raggiungendo il sottopasso della ferrovia e causando la distruzione o il grave danneggiamento di alcuni edifici. È inaccettabile che si taglino risorse per la messa in sicurezza del territorio e per il risarcimento della popolazione che, a questo punto, oltre al danno deve subire anche la beffa”.

Articolo completo su La Valsusa del 7 marzo.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata