Franca e Cristian, madre e figlio, sono un’istituzione in città. La loro edicola, situata strategicamente nel cuore di Giaveno, in Piazza San Lorenzo, quasi all’ingresso della chiesa omonima, distribuisce notizie da 40 anni esatti.

Era infatti il maggio del 1981, quando Franca Allais rilevava dalla signora Livia Ostorero la licenza dell’edicola, presente in paese da molti decenni, sicuramente da prima della seconda guerra mondiale. Il figlio, Cristian Lussiana, aveva allora 13 anni, ma dava già una mano alla madre e si può perciò dire che sia cresciuto a pane e inchiostro (di giornali).

Da allora, l’edicola non è mai stata chiusa un solo giorno per ferie.

D’estate e d’inverno, la comunità giavenese ha sempre avuto un punto di riferimento stabile dove acquistare giornali e riviste. Da qualche anno, Franca non è più la titolare dell’attività, che è stata ceduta completamente al figlio, ma è molto spesso, per non dire quasi sempre, presente dietro alla fila ordinata di pubblicazioni, nonostante l’anno scorso abbia compiuto 80 anni, un’età portata splendidamente, tanto che si stenta a crederci.

Gli anni non si vedranno, però cominciano a pesare, infatti dal 15 al 30 agosto, per la prima volta in quattro decenni, l’edicola abbasserà la serranda per due settimane di meritato riposo.

Articolo completo su La Valsusa del 5 agosto.

 

© Riproduzione riservata