Sofia Goggia sbaglia gara e qualche ora fa (sabato 7) arriva dodicesima commettendo troppi  errori? Nessun problema perché in casa Italia spunta finalmente  Francesca Marsaglia.

L’atleta valsusina di origine romane che vive  a San Sicario il podio l’aveva sfiorato diverse volte in  carriera e lo ha trovato nel giorno forse meno atteso. Francesca è giunta terza nella Discesa di Lake Louise, al termine di  una prova perfetta, che la ripaga di qualche delusione e dei guai fisi  patiti in passato; segno che, al di là della sfortuna, il talento non  le aveva mai fatto difetto.

“Frenci” Marsaglia stata perfetta per due  terzi di gara. Nel finale è stata così determinata e tecnicamente bene  impostata da riuscire  a contenere il distacco in una parte del  percorso a lei meno congeniale. Ha chiuso a 43/100 dalla vincitrice,  l’austriaca Nicole Schmidhofer (Union Ski Club Schoenberg- Lachtal),  prima in 1’,49”,92/100, con soli 13/100 di vantaggio sulla  campionissima Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail).

Francesca Marsaglia

Questa immagine richiede un testo alt, ma campo alt è al momento vuoto. Aggiungere un testo alt o impostare l'immagine come decorativa.“Sono  veramente commossa, – ha raccontato Francesca all’ufficio stampa della  FISI – anche perché ieri ero delusa. Era un po’ di tempo che avevo un  buon feeling con la Discesa e non ero riuscita a mettere in pista ciò  che volevo fare. Oggi ho pensato solamente a sciare, senza riflettere  troppo. Sono tanto felice che il mio primo podio sia arrivato su una  pista del genere”.

La campionessa olimpica Sofia Goggia (Fiamme  Gialle), mai a veramente a suo agio in questi giorni sulla pista di  Lake Louise, ha chiuso al 12° posto, con un distacco di 1”,32/100,  mentre Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito) è giunta diciottesima.  Ritirata invece nella zona centrale della pista la gardenese Nicol  Delago, quando era in lizza per un altro posto nella top ten. La  classifica generale della Coppa del Mondo femminile vede in testa  Mikaela Shiffrin con 446 punti. Seguono Michelle Gisin con 176 e Ester  Ledecka con 150, mentre la Ledecka comanda la graduatoria della  Discesa davanti a Schmidhofer e Suter. Domenica 8 dicembre il trittico  di gare di Lake Louise si chiude con un Super-G alle 19 ora italiana.

© Riproduzione riservata