La Provvidenza esiste e si fa sentire.

Lo pensa anche don Antonello Taccori. Il parroco di Villar Focchiardo è davvero soddisfatto per come è andata la “Giornata Mondiale dei Poveri”, che si è tenuta in paese per la terza volta, domenica 17 novembre.

Una giornata che ha visto la raccolta straordinaria di abiti, indumenti intimi, di prodotti per l’igiene e la cosmesi, generi alimentari di lunga conservazione.

Luogo di raccolta, l’oratorio di in via Conte Carroccio a fianco della Chiesa Parrocchiale. Fin da sabato 16 i locali dell’oratorio erano pieni di sacchi di indumenti e con i volontari al lavoro per verificare quanto raccolto e suddividerlo in base alle future destinazioni.

Servizio su La Valsusa del 21 novembre.

Luca Giai

© Riproduzione riservata