Tocca a due grandi nomi, l’attore Elio Germano e il musicista Teho Teandro, concludere l’intensa settimana di spettacoli culturali all’Arena delle Alpi di Venaus organizzati nell’ambito del festival Borgate dal Vivo.

L’appuntamento è per giovedì 27 agosto, alle 21, con un inedito “Viaggio al termine della notte” tra musiche e parole, ispirato al romanzo di Louis-Ferdinand Céline ma in una versione completamente rinnovata.

La scenografia è quasi inesistente. Il palco, scarno e immerso nel buio, lascia spazio a una scrittura dalla spiccatissima natura, una partitura “impressionista” che diventa essa stessa narrazione e si fa interprete del genio di Céline.

Germano, volto noto del piccolo schermo e ormai di casa a Venaus di cui è cittadino onorario, e Teardo, e compositore, musicista e sound designer che vanta in curriculum un David di Donatello, il Nastro d’Argento, il Ciak d’Oro e il Premio Ennio Morricone, e collaborazioni con registi del calibro di Salvatores, Chiesa, Sorrentino e altri, sono legati da una sincera amicizia e da una solida affinità artistica.

Hanno deciso di mettere in piedi “Il Viaggio” di Céline, nel 2012, in occasione di un Festival al Palaexpo.

L’ingresso è a pagamento (12 euro; ridotto 10 euro); apertura biglietteria dalle 18.

© Riproduzione riservata