Giaveno

Giaveno, al Selvaggio ha riaperto la casa di riposo Villa Pugno

Villa Pugno, splendida residenza situata a pochi metri dal Santuario di N.S. di Lourdes del Selvaggio, ha riaperto ufficialmente i battenti nella serata di martedì 11 luglio.

Ora è una RA (Residenza per Anziani) e prende il posto della Rsa che aveva chiuso lo scorso anno. La proprietà della struttura rimane nelle mani della diocesi che, attraverso la Fondazione “Evasio e Maria Pugno”, ne ha assegnato la gestione alla Solferino 9, a cui fanno capo altre strutture distribuite fra Givoletto e Rivalta.

“Residenza Villa Pugno” – questo il nuovo nome che rimane nel solco della continuità – è diretta da Maria Concetta Calzone e, dopo un rapido restyling, è pronta ad ospitare 27 anziani, sia in camere singole sia in doppie.

Servizio su La Valsusa del 13 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.