Sport

Giaveno, “Cesare d’Arabia” colpisce ancora e conquista un’altra Dakar

Non ho mai preso così tanta acqua in tutta la mia vita. E dovevo andare in Arabia Saudita per prenderla. Il mondo, ormai, ha un clima alla rovescia”, scherza, ma non troppo, il giavenese Cesare Zacchetti, reduce dalla sua quarta Dakar in terra araba, la quinta in assoluto.

La corsa più celebre del mondo si è svolta infatti dal 31 dicembre 2022, dal Campo mare, nei pressi di Yanbu, sul Mar Rosso, ed è terminata domenica 15 gennaio a Dammam, sul Golfo Persico, dopo 14 tappe.

Il rally ha coperto una distanza complessiva di 8.548 chilometri, di cui 4.705 di prove speciali. Rispetto all’edizione del 2022, insomma, la corsa è stata allungata di un paio di giorni.

Servizio su La Valsusa del 26 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.