Sarà inaugurata domenica primo settembre, in via Musinè, 46 (borgata Villanova), la “Scuoletta nel bosco”, il primo esempio di “home schooling assistito” in Val Sangone.

Il progetto, fortemente ispirato alla pedagogia di Maria Montessori e alle sue evoluzioni più recenti, prevede l’attivazione della “Casa del Bambino”, per i bimbi dai 3 ai 5 anni, e della “Casa del Fanciullo” per i bambini dai 6 ai 10 anni, corrispondenti rispettivamente alla scuola dell’infanzia e a quella primaria.

Maggiori informazioni possono essere richieste anche via mail, all’indirizzo: associazione@ilsentierodellanatura.it oppure per telefono, ai numeri: 328- 7141903, 328- 7141908.

Articolo completo su La Valsusa del 29 agosto.

Alberto Tessa

© Riproduzione riservata