Un’automobilista è stata colta da un malore, forse un infarto, mentre, poco dopo le 10 di oggi, lunedì 3 maggio, era alla guida della sua auto.

La donna, di età compresa fra i 40 e i 50 anni, ha probabilmente realizzato di essere in difficoltà e ha tentato di accostare la vettura, ma non è riuscita a evitare l’urto con un’altra macchina, parcheggiata in via Torino all’angolo con via San Michele, a bordo della quale non c’era nessuno.

La signora è stata immediatamente soccorsa dai passanti che hanno allertato l’ambulanza medicalizzata, giunta in tempi rapidissimi. La situazione è tuttavia apparsa subito grave ai sanitari che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso, atterrato una decina di minuti dopo in città.

La donna è stata trasportata in ospedale a Torino in gravi condizioni.

© Riproduzione riservata