Non è chiaro se questo pezzo di recinzione bassa, guardrail, tubo in metallo o qualsiasi altra cosa sia si trovi sul terreno comunale o sulla proprietà dell’Asl To3 e forse anche per questo motivo è così da diverse settimane: “sbullonato” da terra (forse a causa dell’impatto con un veicolo) e pericoloso, soprattutto di sera, quando la visibilità, in quel punto, non è proprio ottimale.

L’unica cosa sicura è che sarebbe meglio non finirci addosso. Occhio, dunque, quando passate in via Seminario, all’angolo con via San Sebastiano, perché l’ospedale più vicino non è a pochi passi, bensì a Rivoli.

© Riproduzione riservata