Lunedì 4 giugno, alle 21, all’interno del Salone di Villa Favorita (ingresso da via Maria Ausiliatrice, 1), la scrittrice genovese Barbara Fiorio presenterà il suo ultimo romanzo: Vittoria (Feltrinelli). La protagonista del romanzo, Vittoria, appunto, è una fotografa genovese di 46 anni con alle spalle alcune pubblicità di successo. Quando però il suo fidanzato la lascia, il mondo le crolla addosso. Disorientata e in piena crisi creativa, Vittoria si ritrova al contempo senza compagno, senza lavoro e con l’angoscia di non sapere più cosa le riserva il futuro. A corto di opzioni e di soldi, finirà per fare quello che ha sempre disdegnato e che, suo malgrado, le riesce benissimo: leggere i tarocchi. Ironia e colpi di scena non mancano in questo “romanzo di una vita”. Dialogheranno con l’autrice l’insegnate Mara Barbara Rosso, la scrittrice Alice Basso e il consigliere delegato alla Cultura della Città di Giaveno, Edoardo Favaron. L’ingresso è libero.

Barbara Fiorio

Barbara Fiorio

© Riproduzione riservata