Sabato 19 maggio, alle 17,30, all’interno della libreria To Liber di Giaveno (via Cardinal Maurizio 5/a), il giovane grecista collegnese Simone Siviero presenterà il suo primo romanzo storico, intitolato “Le rondini di Sparta” (Periale Edizioni). Siamo nel V secolo avanti Cristo, al tempo delle guerre greco persiane, quelle in cui compaiono, fra gli altri, pure Leonida, re di Sparta, e i suoi 300 uomini, divenuti i leggendari difensori, alle Termopili, della Grecia intera dalla minaccia di Serse, re dei Persiani. Il protagonista del romanzo di Siviero, però, non è Leonida bensì suo nipote Pausania, personaggio certamente esistito ma di cui poco si sa, salvo che fece una brutta fine: lasciato morire di inedia dai suoi stessi concittadini Spartiati. Dialogherà con l’autore l’editor professionista Maria Teresa Carpegna. L’ingresso è libero.

© Riproduzione riservata