Nel pomeriggio sabato 5 settembre, un pullo di falco pecchiaiolo è caduto nel cortile dell’abitazione dell’assessore giavenese alla Cultura, Edoardo Favaron.

Il giovane esemplare, forse ancora inesperto e ai primi voli, è probabilmente andato a sbattere contro un cavo aereo, ferendosi in modo non grave.

L’assessore ha chiamato il veterinario Mauro Moretta che ha proceduto al recupero del rapace e al suo successivo trasporto al Centro Animali non Convenzionali (Canc) di Grugliasco, luogo in cui sta venendo curato.

Il falchetto sarà liberato in natura non appena le sue condizioni lo permetteranno.

 

© Riproduzione riservata